Adventure therapy

Cos’è l’Adventure Therapy?

L’ Adventure Therapy è una forma di psicoterapia creata negli anni ’60 la cui filosofia di fondo è l’educazione esperienziale: attraverso vari tipi di attività all’aperto, sia individuali che di gruppo, ci porta ad attuare strategicamente il cambiamento attraverso l’esperienza diretta di sfide da superare, con l’obiettivo di sviluppare life skills, allontanare lo stress, migliorare la salute psicofisica oltre che a divertire tantissimo.

 

Perché L’Adventure Therapy?

L’Adventure Therapy oltre a offrirci momenti di intrattenimento molto piacevoli e farci godere dei benefici del contatto con la natura e dello stare insieme ci permette di conseguire risultati positivi nel miglioramento del concetto di sè, dell’autostima, del problem solving, della collaborazione e cooperazione, dell’atteggiamento prosociale e di fiducia.

Cosa Faremo?

Le attività praticabili sono camminate nel bosco, bagni nella foresta e nei fiumi, campeggio, escursioni in montagna, arrampicate, orienting, canoa, rafting e attività acquatiche. 

Abbiamo trovato un modo per stare insieme all’aperto unendo i benefici dei percorsi nella natura ai percorsi psicologici.  “Cesvipe Outdoor” è una nuova iniziativa che propone “psico-escursioni” coniugando il viaggio interiore a quello esteriore.

LE NOSTRE GUIDE AIGAE.

GIUSEPPE SOLDANO

Istruttore Canoa, accompagnatore Rafting e Mountain Bike, alpinista, Rocciatore Professionista, Speleologo, Guida Ambientale Escursionistica, Interprete Ambientale.

DOTT.SSA PAOLA PINELLI

guida ambientale escursionistica,esperta di biologia marina (guida snorkeling, free diver con brevettodi salvamento in acqua, istruttice sportiva (sup, nordic walking, camminata sportiva egymstick)

Psico – Escursione nella Pineta di Castel Fusano

La Pineta come cammino reale e metaforico: una chiave di lettura della vita.

La nostra prossima psico – escursione sarà un’attività di esploring, all’interno della Pineta di Castel Fusano! Durante la camminata alterneremo descrizioni dell’ambiente naturalistico ed esperienze di autoconsapevolezza, esplorazione e radicamento. La spiegazione della parte naturalistica sarà condotta da una guida specializzata, mentre le altre attività verranno guidate da due psicoterapeute. Alle ore 10.00 ci incontreremo presso la Fontana dello Zodiaco, la fonte rappresenta un simbolo di vita, purificazione e rinascita. Prima di inoltrarci nella pineta, faremo una breve sosta al suo margine, per prepararci al nostro viaggio: ognuno deciderà cosa di superfluo porta con sé e quindi cosa può lasciare per poter viaggiare più leggero.

Ci inoltreremo nella pineta,

camminando verso la nostra seconda tappa, la parte più antica, dove conosceremo il bosco originario, vicino al mare.

Esplorare questo luogo ci aiuterà a prendere contatto con le nostre origini. La tappa successiva ci permetterà di esplorare il lecceto e la pineta lianosa. Nel nostro immaginario rappresentano i sostegni capaci di agevolare i passaggi più difficili e delicati. 

Continueremo il percorso lasciandoci alle spalle l’intrico del lecceto e della pineta per ritrovarci in un luogo aperto in cui poter sostare per esercitare le nostre capacità di centratura e radicamento. Seguirà la pausa pranzo. La tappa successiva, quella in cui esploreremo la pineta bruciata ci ricorderà che per andare verso i cambiamenti desiderati è necessario lasciar andare i vecchi schemi e rinforzare nuovi propositi. L’ultima tappa ci porterà ad ammirare la bellezza e la ricchezza della nostra storia, grazie alla presenza dei basoli dell’antica via Severiana. Questa sosta ci consentirà di ripercorrere le tappe del viaggio fatto insieme per condividere, le impressioni, le emozioni, i colori e le risorse raccolte. 

La conclusione del percorso è prevista per le ore 16.00 circa.

Le Conduttrici:

Dott.ssa Emanuela Puzio, psicologa psicoterapeuta, istruttrice senior mindfulness protocollo MBSR, terapeuta CFT Dott.ssa Alessandra Proietti, psicologa psicoterapeuta

 

La nostra guida:

Paola Pinelli

 

Costo:

20 euro a persona

Cesvipe al Bosco Sacro di Nemi: alla Ricerca del Sacro Interiore 15 Maggio

La Pineta come cammino reale e metaforico: una chiave di lettura della vita.

La radice della parola “Nemi” è la stessa di “Nemeton”, termine con cui gli antichi Celti esprimevano il concetto di Bosco Sacro, e in senso più generale di luogo sacro. Un’antica leggenda narra che la Dea Diana amava riflettersi nelle acque del lago che, per questo motivo che viene chiamato anche “lo specchio di Diana”. Il piccolo Lago di Nemi, immerso nella natura di prorompente bellezza, ci ospiterà per la nostra prima “psico-escursione” e, ispirati dalla sua sacralità, andremo alla ricerca del nostro spazio sacro interiore, ricercando noi stessi nel riflesso dell’acqua come faceva la Dea Diana.

Scenderemo con una camminata naturalistica, nel cuore del vulcano, partendo dalla porta del paese di Nemi e percorrendo i suoi boschi, arriveremo allo specchio d’acqua dove riflettendoci cercheremo di trovare il nostro equilibrio interiore scivolando sulle acque utilizzando il SUP e MEGASUP. Integreremo queste attività e piccole grandi sfide con delle attività psico-corporee.

Eventuali familiari e/o accompagnatori possono partecipare alla camminata naturalistica in un gruppo separato affiancati da una guida ambientale. Sono escluse tutte le attività in acqua e i minori devono essere accompagnati.

Cos’è il SUP e MEGASUP?

SUP è l’acronimo di ‘Stand Up Paddle’, letteralmente “Stand Up” significa “In piedi” e “Paddle” vuol dire pagaia: un modo per spostarsi sull’acqua, in equilibrio su una tavola gonfiabile.  La tecnica del SUP non è particolarmente difficile e utilizzando delle tavole stabili permette di navigare in piena sicurezza godendo delle bellezze circostanti. È uno sport semplice e alla portata di tutti, chiunque può prenderlo facilmente senza limiti di età e forma fisica. È un allenamento completo per il nostro corpo che migliora le capacità atletiche e l’equilibrio. Il MEGASUP è SUP gigante dove possono pagaiare collaborando più persone contemporaneamente. È un’esperienza utile per imparare a coordinarsi e collaborare mantenendosi in equilibrio, per raggiungere un obiettivo comune. E’ possibile prendere lezioni di SUP (da svolgersi in giorni feriali) prima dell’incontro per prendere confidenza con il mezzo.

Programma:

La conclusione del percorso è prevista per le ore 16.00 circa.

Costo:

€35,00 a persona per coloro che parteciperanno alle attività psico-corporee. €20,00 a persona per gli accompagnatori.

Camminata Naturalistica:

Durata: 1 ora e 30 minuti ca. Difficoltà: dislivello di ca. 220 metri. SUP: Durata: 2 ore.

Difficoltà:

Richiede un minimo di propriocezione ed equilibrio.

Dove ci troviamo !​

Orario Segreteria

Prenota un appuntamento presso il nostro centro

Telefono: 069456712

Cellulare: 3351854253

E-mail: cesvipepsicologia@gmail.com

In Evidenza

I Tarocchi in Cucina!

Cibo, Vino e Arcani


23 Novembre ore 20,30

presso l'Enoteca Verdescuro

Corso Vittoria Colonna, 68 - Marino (RM)

Ma che c'entrano i Tarocchi con la cucina?

Abbiamo pensato di giocare con questi strani esseri che sono gli Arcani Maggiori: nulla di esoterico, ma piuttosto un gioco e una sfida goliardica abbinando queste "strane" figure a delle ricette e dei vini che gusteremo insieme.

Se vuoi saperne di più clicca qui

This will close in 0 seconds